GREIF APRIRÀ IL SUO NUOVO STABILIMENTO DI PRODUZIONE IBC NELLA COSTA DEL GOLFO

Il pezzo mancante nella regione, Greif porterà IBC nella regione di Houston, Texas, entro il secondo trimestre del 2018.

Greif annuncia l’espansione della propria realtà a Houston, Texas, investendo in un impianto di produzione di contenitori di grandi dimensioni per merci sfuse (IBC). L’attuale edificio di 9.300 metri quadrati si trova a Baytown, in Texas, e dovrebbe essere operativo nel secondo trimestre del 2018.

Greif possiede già una serie di impianti con una vasta gamma di prodotti in acciaio, fusti in fibra e in plastica nella zona di Houston, oltre a fornire riempimento, imballaggio, magazzinaggio e preparazione per l’esportazione, tutto entro un raggio di 130 kilometri. L’aggiunta della produzione IBC a Baytown completa l’offerta della linea di prodotti e aumenta la capacità di Greif di soddisfare le aspettative dei clienti. Questo investimento strategico mette in primo piano l’intenzione di diventare la società di servizi di assistenza clienti più efficiente nel mondo degli imballaggi industriali.

“Si tratta di un investimento nei confronti dei nostri clienti che vuole rafforzare e allineare la nostra produzione, fornendo una soluzione in una regione fondamentale per le industrie chimiche specializzate e di massa e per le industrie petrolifere e lubrificanti. È inoltre un investimento nei confronti della comunitàed offrirà circa 50 nuove opportunità di lavoro nella zona”, spiega Ole Rosgaard, Vice Presidente Senior e Presidente del Gruppo Greif, Rigid Industrial Packaging & Services – America.

Greif riconosce l’enorme potenziale di crescita della zona e questa nuova struttura consentirà di essere attrezzati al meglio per soddisfare le esigenze dei propri clienti.